Consigliato da @imaginepaolo
Suggerisci Modifiche

[News]

Google: un anello per ricordare

Googleanello

Tutti hanno molti, moltissimi account in vari siti magari anche con password diverse ma chi ricorda tutte le sue password?

In generale quasi nessuno ricorda le password di tutti i siti a cui si è registrato a meno che non utilizza una singola password per tutti gli account.

 

La proposta lanciata da Google poche settimane fa è di realizzare un anello con connettore USB montato al suo interno che collegandosi al computer farà accedere a tutti i nostri account senza immissione di password o altro.

 

Una trovata sicuramente comoda, che ci permetterà di usare l’anello come un gadget, e per la sicurezza dei dati la scheda al suo intero sarà crittografata in modo da proteggere le nostre informazioni in caso di smarrimento o peggio ancora se l’anello viene rubato.

Nelle due ipotesi prima citate, di smarrimento o se l’anello viene rubato, basterà fare la denuncia e cambiare le password.

 

Pare che Google abbia già iniziato a lavorare per implementare questa tecnologia al proprio browser web alias Google Chrome inoltre quest’ultimo sta lavorando in modo da rendere la scheda compatibile con gli smartphone in modo da poter utilizzare lo stesso sistema sul proprio device.


Consigliato da @imaginepaolo
Suggerisci Modifiche

[News Web Design]

Proteggere WordPress: Maggiore Sicurezza Nell’Area Amministrativa

Al giorno d’oggi i nostri blog su piattaforma WordPress sono costantemente in pericolo a causa di numerosi tentativi di attacco da parte di hacker. Anche se i loro scopi sono del tutto sconosciuti, è sempre bene effettuare un po’ di prevenzione e tentare di anteporre, fra il blog e l’eventuale attacco, maggiore protezione.

In quest’articolo vi parlo di come proteggere l’area amministrativa del cms con un file .htaccess.

Continue reading


Consigliato da @imaginepaolo
Suggerisci Modifiche

[Web Design]

Controlla WordPress con AutoTest

I blogger che affidano il proprio sito alla piattoforma WordPress troveranno sicuramente utile il servizio gratuto AutoTest.

In cosa consiste il servizio??

AutoTest esamina l’integrità di un blog WordPress alla ricerca di infezioni varie (ad esempio link di spam inseriti nel tema da malintenzionati) effettuando svariate verifiche, occupandosi di:

  • Esaminare diverse volte l’home page accedendo con user agent diversi per verificare che non siano state predisposte pagine ad-hoc.
  • Verificare la presenza di keyword di spam o particolari tag che sono indicatori certi di infezione.

Perchè è davvero importante??

  • Sapere se qualcuno ha attaccato il nostro blog per manipolarne il contenuto è utile sotto tutti gli aspetti:
  • Innanziututto garantisce la stabilita del blog ed evita che i tanto sudati contenuti vengano cancellati.
  • Evita che i dati sensibili degli utenti (dei quali abbiamo responasibilità legale, oltre che morale) vengano rubati.