Consigliato da @imaginepaolo
Scritto da imaginepaolo
Suggerisci Modifiche

[Coach Creativo LinkedIn]

Trovarsi al top di Linkedin. Contenuti di qualità o facili trucchetti?

Alcuni trucchi di Linkedin

Se siete una azienda B2B sarete già a conoscenza che per mettervi in contatto con nuovi possibili clienti non esiste piattaforma social migliore di Linkedin.

Ma come fare per incrementare visualizzazioni del proprio profilo, farsi conoscere e trovarsi al top del posizionamento?

Esistono diversi sistemi. Alcuni che dimostrano la professionalità e la cura della vostra azienda, altri più semplici e che non richiedono particolari attenzioni. Quale sarà la scelta migliore?

Attraverso l’inserimento di contenuti di alta qualità, interessanti, che spieghino nel dettaglio la vostra attività e riescano a dare un’immagine di competenza serietà ed impegno, otterrete un’ottima web reputation e intreccerete relationship di livello elevato. Una strada sicuramente faticosa e con un gran dispendio di energie, ma che porterà a risultati soddisfacenti.

Esistono poi espedienti e trucchetti che portano risultati immediati, ma che a lungo andare possono produrre ban o blocchi da parte di Linkedin.

Per esempio elink-pro.com, un’applicazione che riesce a visitare per vostro conto 800 profili al giorno pari a 24000 profili al mese notificando loro il vostro interesse. Se anche solo il 2% di questi vi seguirà, avrete guadagnato 500 followers in più in un mese.

Per esempio provate a guardare questo profilo https://it.linkedin.com/in/imaginepaolo

Semplice no? Ma se poi tutto finisse?