Consigliato da @imaginepaolo
Scritto da imaginepaolo
Suggerisci Modifiche

[Coach Creativo]

Facebook: Cambiare l’url (l’indirizzo) di una Pagina dei Fan!

Semplicissimo! Basta cliccare sul questo link http://www.facebook.com/username/ e cliccare su “imposta nome utente”.

Come indicato anche in questa foto:


Consigliato da @imaginepaolo
Scritto da imaginepaolo
Suggerisci Modifiche

[Coach Creativo Web Design]

Android vs iOs tutti i numeri!


Due cose che non avrei mai detto:

1- Android il sistema operativo più diffuso al mondo.

2- Android supera iOs di Apple per numero di download di applicazioni.

Fonte: http://madvertise.com/it/risorse/mad-report/

A voi le riflessioni!

Dati non definitivi ma molto reali… Ne estraggo qualcuno…

Ora diamo alcuni numeri del mobile:

Si prevede che verranno scaricati 66 mil. di app. entro il 2016.

Generando introiti per 52 mil.

Nel marzo 2012 in Italia sono state scaricate

– 40 mil di app per iPhone;

– 8 mil per iPad;

– 53 mil per Android;

Ogni Giorno vengon venduti 380.000 iPhone e nascono 371.000 bambini.

Gli annunci mobile cresceranno da 34 milioni di € nel 2010 a 284 milioni di € nel 2015!

Il report completo in PDF.


Consigliato da @imaginepaolo
Scritto da imaginepaolo
Suggerisci Modifiche

[Coach Creativo Web Design]

Rosario Pellecchia crea un’ottima applicazione per gli universitari!

 

Applicazione dell’Università Parthenope di Napoli per la fruizione dei servizi di Ateneo.
UniParthenope Servizi offre la possibilità di accedere ai servizi riservati agli studenti dell’Università e non solo.

Scaricatela da qui: 

https://play.google.com/

Sviluppata da Rosario Pellecchia


Consigliato da @imaginepaolo
Scritto da imaginepaolo
Suggerisci Modifiche

[Coach Creativo]

Scoop! Beppe Grillo ha su twitter 311.000 followers veri certificati da una indagine!

Come fare social marketing con una notizia? Proviamo:

La verità come internet è in marcia e nulla la fermerà.

Parliamo di un personaggio che fa followers da record: Beppe Grillo!

Oggi sul “corriere della sera”, su ilgiornale.it e per finire casualmente su TG5 si è tanto, ma tanto parlato di un articolo apparso qui dove, secondo uno studio svolto, si indica che:

il 54% dei followers di Beppe Grillo sarebbero falsi,

quindi secondo questa indagine 622.901/2=311450,5 sarebbero veri!

Io mi sono chiesto subito, perchè dimostrare che Beppe Grillo ha trecentiundicimilacirca followers veri CERTIFICATI da uno studio? Mah… A Beppe Grillo non serve tutto ciò.

Perchè, forse, intaccare leggermente la credibilità di un personaggio famoso in tutto il mondo per la sua trasparenza? Per il suo modo di portare la Democrazia in un paese che la sta dimenticando? Mah…

Perchè parlare di Beppe Grillo con lo stesso strumento con cui sono partite le sue denunce che come uno tsunami hanno inondato il mondo della politica, dell’economia e dell’industria?

Internet ha reagito sunito, Twitter sta rispondendo così: https://twitter.com/search/beppe%20grillo

Lo stesso Beppe Grillo ha fornito alcune informazioni per descrivere meglio l’autore dell’indagine: http://www.beppegrillo.it/2012/07/calzolari_il_re_di_twitter/index.html

In ogni caso il blog di Beppe Grillo rimane sempre il più seguito nella classifica di Blogitalia e di Alexa e consiglierei di archiviare la notizia del falsi follower come uno dei tanti “gossip estivi” in conosciuto stile…

Voglio aggiungere e sottolineare anche l’ottima riflessione del blogger woorkup.com che rispecchia lo stato d’animo di una parte (LARGA) della rete e dei social networks.

PS: Anche io ho tanti followers su https://twitter.com/imaginepaolo (35.000) e magari me li trovo perchè li ho comprati o qualcuno me li ha ragalati inconsapevolmente, fa nulla… cosa importa… è come l’audience no?

E voi che leggete questo articolo cosa ne pensate?


Consigliato da @imaginepaolo
Scritto da imaginepaolo
Suggerisci Modifiche

[Coach Creativo Personal Branding]

Web marketing d’assalto per settore turistico.

Il settore del turismo è stato uno dei primi a sfondare nel web. Oggi se una azienda del settore turistico-alberghiero non è presente in rete troverà grandi difficoltà in un mercato sempre più concorrenziale e in un’utenza sempre più rivolta alla ricerca su internet per trovare la migliore offerta o la recensione più affidabile prima di effettuare una scelta.

Ma come si deve muovere una struttura turistica o un hotel per realizzare un web marketing strategico che gli porti un alto flusso di clientela?

Ci sono delle regole fondamentali alle quali si deve prestare una particolare attenzione.

Importanza fondamentale ha il sito web, che deve essere graficamente attraente con un bel abbinamento di colori ed un font lineare e ben leggibile, chiaro nei contenuti e di facile comprensione.

Per un buon posizionamento su Google è necessario che il sito sia dinamico con un blog interno da aggiornare quotidianamente con foto, contenuti, offerte e last-minute utilizzando specifiche keywords per ottimizzare la ricerca. Attenzione ai contenuti e alle foto. Dovranno essere di qualità. Quindi affidatevi a dei professionisti sia del web writing che della fotografia con i quali avere frequenti contatti ed instaurare un rapporto di sintonia in modo che esprimano al meglio il vostro stile.

Per riuscire a carpire quanti più clienti dal web sarà necessario attivare un servizio di booking on line sui siti di turismo facendo molta attenzione di aggiornare in tempo reale prezzi ed eventuali variazioni dei servizi offerti.

Utilizzare i social network. Facebook, twitter, pinterest mettendovi in gioco in prima persona, scrivendo frasi e commenti, rispondendo ai messaggi. I sociale se usati bene sono un veicolo formidamile di passaparola e di pubblicità.

Prestate molta attenzione alla vostra immagine sul web rispondento anche ai commenti negativi con professionalità ed educazione anche verso il cliente più scontroso.

Ricordate il web è un grande alleato se usato con cura e professionalità, ma può diventare un acerrimo nemico se usato con leggerezza ed imprudenza per cui il nostro consiglio più grande è quello di affidarvi ad un serio professionista del settore che vi seguirà passo passo per portarvi al top del web.


Consigliato da @imaginepaolo
Scritto da imaginepaolo
Suggerisci Modifiche

[Coach Creativo Personal Branding]

Come ottenere maggior traffico sulla tua Pagina Fan di Facebook!

Postare molte foto.

Gli utenti amano le foto, danno piacere alla vista più di un testo o di un link. Le foto emozionano più delle parole, sono facili da visualizzare e sono internazionali (non hanno lingua).

Postare messaggi lunghi.

Di solito i messaggi più lunghi (400 caratteri in media) richiamano un’azione maggiore rispetto ai messaggi corti (meno di 100 caratteri in media).

Siate autoreferenziali.

I messaggi in cui sono presenti “io” e “me” riscuotono più azioni.

Siate sentimentali.

Postate i vostri stati d’animo, come un grido di aiuto, riceverete molti click.

Tenete conto del fuso orario.

Postate i vostri pensieri intorno le 18.00, avrete più attenzione (ovviamente pensate al fuso orario).

Postate nei week end.

I messaggi pubblicati il sabato e la domenica ricevono una maggiore percentuale di “Like”


Consigliato da @imaginepaolo
Scritto da imaginepaolo
Suggerisci Modifiche

[Coach Creativo]

22 leggi del marketing

Direttamente da Jack Trout e Al Ries che le indicarono nel loro libro Le 22 leggi immutabili del marketing“:
  1. La legge della Leadership: “È meglio essere il primo che essere il migliore”;
  2. La legge della Categoria: “Se non potete essere primi in una categoria, createne una nuova in cui lo potete essere”;
  3. La legge della Mente: “È meglio essere primi nell’utilizzo della mente che il primo sul mercato”;
  4. La legge della Percezione: “Il marketing non è una guerra di prodotti, è una guerra nel modo di percepirli”;
  5. La legge della Concentrazione: “L’idea più potente è quella in possesso dalla mente del cliente”;
  6. La legge dell’Esclusività: “Due società non possono immettere la stessa idea nella mente del cliente”;
  7. La legge della Scala: “La strategia da utilizzare dipende dal gradino che occupate sulla scala”;
  8. La legge della Dualità: “Alla lunga ogni mercato diventa una corsa tra due soli concorrenti”;
  9. La legge dell’Opposto: “Se optate per il secondo posto, la vostra strategia sarà dettata dal leader”;
  10. La legge della Divisione: “Col passare del tempo una categoria potrà dividersi in due o più categorie diverse”;
  11. La legge della Prospettiva: “I risultati del marketing si vedono a lungo termine”;
  12. La legge dell’Espansione: “C’è una spinta irresistibile a espandere il valore del marchio”;
  13. La legge della Sacrificio: “Bisogna sacrificare qualcosa per guadagnarne un’altra”;
  14. La legge delle Caratteristiche: “Per ogni caratteristica ce n’è un’uguale o contraria altrettanto valida”;
  15. La legge della Sincerità: “Se ammettiamo un lato negativo, il cliente ve ne riconoscerà un altro positivo”;
  16. La legge della Singolarità: “In ogni situazione, solo una mossa produrrà risultati eclatanti”;
  17. La legge dell’Imprevedibilità: “A meno che non siate voi a pianificare i vostri concorrenti, non avete la possibilità di predire il futuro”;
  18. La legge del Successo: “Il successo conduce spesso all’arroganza e l’arroganza al fallimento”;
  19. La legge del Fallimento: “Il fallimento è da tenere in considerazione e bisogna accettarlo”;
  20. La legge della Notizia Sensazionale: “Spesso la situazione reale è l’esatto contrario di quello che riferisce la stampa”;
  21. La legge dell’Accelerazione: “I programmi efficaci non si basano sulle mode del momento ma sulle tendenze”;
  22. La legge delle Risorse: “Senza un adeguato investimento, un’idea non potrà decollare”.

Consigliato da @imaginepaolo
Scritto da imaginepaolo
Suggerisci Modifiche

[Coach Creativo Web Design]

Il futuro del web! Spogliala!!!

Prova ad alzare la maglietta a questa ragazza… Sii gentile, per favore.


 

Fonte: http://www.kubikfoto.de/