[Coach Creativo]

Cambia la tua vita con il Seminario di Personal Branding di Paolo Franzese

Ore 15.00, il momento è arrivato!

Una straordinaria presentazione di Fabiana Sera dà inizio al seminario di Personal Branding diretto da Paolo Franzese e organizzato da Accademia del Wedding presso Holiday Inn di Nola-Vulcano Buono.

Tutti i partecipanti che gremiscono la sala sono qui perché hanno voglia di cambiare, cercheremo di attivare una rivoluzione facendo un reset, ripartendo da zero , capire se si è se stessi e se si fa ciò che si desidera.

Gli ostacoli: il punto di partenza per creare opportunità

Una delle prime cose da prendere in considerazione è quella di considerare gli ostacoli e le difficoltà della vita come grandi opportunità e ricchezze cercando di trasformarli in energia positiva.

personal branding

Il primo step per modificare le abitudini è quello di ridurre il superfluo e organizzare tutto con razionalità per risparmiare tempo. Tutto parte dalla semplicità, nell’eliminazione del superfluo che fa posto all’essenziale, crea ordine e organizzazione. Solo in questo modo si potrà puntare dritto all’obiettivo.

Emozioni e creatività

L’emozione dovrà essere il punto focale della nostra esistenza, così come il fare del bene al prossimo, nel lavoro ed in ogni contesto della nostra giornata.

Per attuare una svolta nel nostro business sarà necessario essere creativi. Solo creando il nuovo si riuscirà a realizzare un cambiamento. Nel creare qualcosa di nuovo sarà possibile vedere il mondo sotto prospettive diverse, una modalità che ci permetterà di dare un valore aggiunto alla nostra attività.

Vicino alla creatività ci dovrà essere l’informazione, la formazione e il continuo aggiornamento riguardo tutte le novità che ci sono nel mondo. Uno strumento che ci viene offerto dal web è Google Trends che ci permette di capire quali siano gli argomenti più di tendenza.

Essere un brand

Oggi ognuno di noi oggi ha una grande chance: può essere un brand! Il Personal Branding è l’unico modo per garantirsi un lavoro. Sarà necessario partire da alcune domande:

  • chi sei;
  • cosa fai;
  • per chi lo fai;
  • come lo fai;
  • perchè?

Tutto senza paura perchè la paura paralizza!

personal branding

Creare un messaggio nuovo è una scelta vincente per poter essere diversi dagli altri, distinguersi e catturare l’attenzione dei nostri possibili clienti.

Il brand è una percezione mentale attraverso la quale il prodotto che proponiamo diventerà originale. Un prodotto che acquisisce una identità pari a quella della persona, ha una reputazione, qualità, visibilità e credibilità. Attraverso il brand si crea una reazione emotiva nel possibile cliente che lo spinge all’acquisto.

È necessario diventare brand per imporre il proprio prezzo, altrimenti saremo solamente merce in mezzo a milioni di altre merci e l’unico modo per vendere sarà fare la guerra dei prezzi al ribasso.

Il rinnovamento è essenziale, decidere, agire, osservare ciò che funziona e cosa no, cambiare comportamento per ottenere ciò che si vuole è questa la strada per poter stare al passo con i tempi e se non c’è la possibilità di essere primi in una categoria sarà necessario crearne una nuova per eccellere in quella.

La ricerca del successo sarà il fissare un obiettivo e attuarlo attraverso le parole chiave che sono: passione, fede, strategia, chiarezza in fatto di valori, energia, potere di legare, dominio della comunicazione.

Esperienza di pura energia

E proprio perchè energia è una delle parole chiave del successo c’è una sorpresa per tutti i partecipanti al Seminario di Personal Branding diretto da Paolo Franzese.
Un esperimento per produrre energia pura attraverso il suono.
Ad ognuno dei presenti è stato consegnato uno strumento a percussione: tamburi, tamburelli, maracas… con i quali produrre suoni per se stessi, ma anche con gli altri per creare sonorità di insieme.
È stata una vera esplosione di vitalità. I corsisti, guidati dal facilitatore, noto musicista e musicoterapista, maestro Pasqualino Caruso, hanno trasformato la loro energia in musica!

Qualche momento per il coffee break e i partecipanti rientrano in sala carichi per acquisire ancora pillole di saggezza.

Il nuovo modo di fare marketing

Argomento: il nuovo modo di fare marketing.
Il marketing nel corso degli anni ha subito grandi evoluzioni ad iniziare dal marketing 1.0 che si focalizzava sul prodotto, fino al marketing 3.0 che umanizza il cliente e lo porta a fare un’esperienza a 360° e 4.0 che porta alla condivisione sui social.

Grazie all’avvento di internet e dei social media il pubblico sarà in grado di riconoscere i marchi disonesti. È necessaria quindi chiarezza e onestà ed essere riconosciuti come portatori di tali valori.

Siamo in un mercato in cui c’è un surplus di prodotti e l’utente non ha più il tempo per scegliere, tanto che acquista per abitudine. È necessario diminuire il range dei prodotti per poter facilitarne la scelta.

Per coinvolgere le persone a portarle all’acquisto sarà necessario raccontare una storia (storytelling) per riuscire a coinvolgere l’utente in una esperienza emotiva. L’acquirente non acquista il prodotto besì il motivo emozionale per cui sente la necessità di avere quel prodotto.

Le persone non comprano ciò che fai ma il perchè lo fai
Simon Sinek

La presenza in internet e nei social

Per riuscire ad imporre il proprio brand è necessario essere presenti nel web. In primis nelle ricerche organiche di Google attraverso il proprio sito web che sia ben strutturato e creato in maniera semantica.
I contenuti hanno una grande importanza e il 50% di essi dovrà essere scritta sul sito (nativi) e il 50% sui social (networked).
Il blog di un sito è fondamentale perché i contenuti sono essenziali e dovranno essere scritti in modo tale che i vostri clienti vi trovino nelle ricerche di Google con le key del Chi, Cosa, Quando, Dove, Quanto, Perchè e Come.

Importantissima è la presenza sui social più utilizzati come Facebook, Instagram, Linkedin, Twitter
La vostra foto profilo dovrà rappresentare il vostro volto, in quanto il cervello umano è programmato per riconoscere i volti.
I contenuti dovranno essere interessanti attraverso immagini di qualità, video e buone notizie.

Il seminario di Personal Branding diretto da Paolo Franzese è giunto al termine e le nozioni sono state molte e interessanti. Ciò emerge dai volti dei partecipanti che sono visibilmente soddisfatti. Hanno conosciuto tutti segreti del Personal Branding di Paolo Franzese sono pronti per attuare il loro cambiamento.

Si ringrazia Accademia del Wedding per la perfetta organizzazione del seminario e F.lli Pizza Srl per la magistrale collaborazione nel supporto wall lead, regia, audio e video.