[Coach Creativo]

Quanti utilizzano Internet in Italia

Ho trovato questo articolo molto interessante, da cui riporto:
[..]
Premettendo che le stime sul numero di utenti della rete internet non sono caratterizzate da precisione assoluta, sembra credibile, stando alle stime più accreditate, che il numero di persone on-line in Italia sia compreso tra i 10 ed i 13 milioni, con una sicura tendenza a crescere in particolare dal 1998 e con un incremento di rilievo a partire dal 2001.
Più significativi sono i dati rilevati per categorie demografiche.
La diffusione di Internet non è ancora estesa a tutte le categorie di persone ma certamente non è più uno strumento degli specialisti del settore. Si registra inoltre un trend di crescita costante nel tempo dell’uso della rete.[..]

Fonte: donlappanio


[Coach Creativo]

e-bay: 16000 italiani al lavoro

Secondo uno studio di ACNielsen Research International, commissionato da eBay:

[…] più di 16 mila italiani hanno una fonte di reddito primaria o secondaria derivante dalla propria attività di vendita su eBay (oltre 14 mila) o dall’essere dipendenti di un’impresa che opera su eBay (più o meno 2000) […]

In particolare 14.500 italiani condurrebbero un’attività su eBay capace di produrre un reddito primario o secondario per sé stessi, mentre 2.000 italiani lavorerebbero in aziende con il proprio core business sito su eBay. 
E questi numeri raddoppiano rispetto all’analoga ricerca del 2006.

Leggi tutto l’articolo su: http://blog.webnews.it/


[Coach Creativo]

Le 10 tecnologie inutili e obsolete secondo C-Net UK: conferme e sorprese

fonte: www.macitinet.it

Su macitynet.it, Mauro Notarianni ci spiega che “C-Net ha stilato una sorta di classifica con varie porte, bus e interfacce di connessione obsolete e in disuso. Ci sono le parallele, le seriali, la SCSI, la SCART e…c’è anche la FireWire. L’edizione inglese di C-Net, dunque, ha stilato una classifica delle porte di connessione obsolete, standard o pseudo tali che per vari motivi non ha più senso avere nel proprio computer e che sono stati (o presumibilmente saranno) sostituiti da nuovi e più efficaci standard.”

Ecco la classifica in breve:

1. La porta parallela

2. Le connessione PS/2

3. FireWire

4. La tecnologia SCSI

5. La SCART (Syndicat des Constructeurs d’Appareils Radiorécepteurs et Téléviseurs, ovvero Sindacato dei Costruttori di Apparecchi Radioricevitori e Televisori)

6. Il bus ISA (Industry Standard Architecture, detto anche bus AT)

7. l’AGP (Accelerated Graphics Port)

8. PCMCIA (Peripheral Component Microchannel Interconnect Architecture)

9. Kryten 2X4B-523P (inserito a titolo più che altro scherzoso)

10. le Game Cartridge.

Il Notarianni conclude dicendo che “C-Net non le cita, ma ci sono altre tecnologie di connessione che a noi sembrano più morte che vive: le porte seriali, l’IrDA, la VGA, la porta game, le vecchie porte MIDI, la connessione analogica del modem e tra un po’ potremmo metterci anche gli ingressi e le uscite audio analogiche. Se guardiamo il lungo elenco sopra e pensiamo ai nostri portatili, ci rendiamo conto di come effettivamente il MacBook Air sia attualmente la sintesi perfetta del computer per gli utenti utenti del Web 2.0: tutto wireless e senza la presenza di tante e spesso poco utili porte d’espansione. Forse, ancora una volta, Apple ha capito tutto prima degli altri?”

Leggendo l’articolo completo, comunque, potrete trovare maggiori dettagli e spiegazioni riguardo ogni singolo componente dell’elenco.


[Coach Creativo]

LoveMyFlash: Template in flash per MySpace

Sicuramente MySpace è lontano dal webDesign ma è un sito funzionale. Comunque non è assolutamente necessario che il vostro profilo abbia quell’aria confusionale. Ci viene in aiuto LoveMyFlash che è molto differente da altri gestori di temi per MySpace.
Il look è come un vero e proprio sito web in flash, template per MySpace creati da veri professionisti del web design e sviluppatori flash.
Da vedere: http://www.lovemyflash.com/


[Senza categoria]

Scherzi del cervello…

Sneocdo uno sdtiuo dlel’Untisverià di
Cadmbrige, non irmpotoa cmoe snoo sctrite
le plroe, tutte le letetre psnonsoo esesre al
pstoo sbgalaito, è ipmtortane sloo che la
prmia e l’umltia letrtea saino al ptoso gtsiuo,
il rteso non ctona. Il cerlvelo è comquune
semrpe in gdrao di decraifre tttuo qtueso
coas, pcherè non lgege ongi silngoa ltetrea,
ma lgege la palroa nel suo insmiee… vstio?


[Senza categoria]

Elgg, il tuo social network…

Create your own social network, quickly and easily. Elgg allows you to take full advantage of the power of social technology with elegant, flexible solutions for organisations, groups and individuals.

Download Elgg


[Senza categoria]

Potenziare il vostro RANKING! Un metodo nuovo…

Leggo su: blog.tagliaerbe.com

…Se non ricordo male, devo averlo letto in qualche “manuale del perfetto black hat” : - )
In pratica, il suggerimento è quello di prendere una banconota qualunque, scriverci sopra l’indirizzo del proprio sito/blog, e metterla in circolazione: il link passerà fra centinaia o migliaia di mani, probabile che qualcuno (incuriosito) vada a vedere dove porta….

Secondo voi si può fare?


[Senza categoria]

Spreadshirt: il tuo negozio…

In Spreadshirt puoi creare gratuitamente un negozio di t-shirt e dotarlo di motivi da te creati o motivi tratti dalla nostra community. Sarà così possibile attirare l’attenzione di più persone sui tuoi progetti, le tue idee e i tuoi hobbies.

I tuoi vantaggi

  • Niente costi, niente rischio (guadagniamo entrambi già a partire dal primo ordine)
  • A te l’idea, a noi il compito di realizzarla su t-shirt (ci occupiamo dell’esecuzione, del pagamento e della spedizione)
  • Stampiamo singolarmente ogni singolo capo e consegniamo a partire da un pezzo

Il tuo negozio

  • Integrazione senza interruzioni nella tua entrata in scena on-line (dal sito web alle communities per arrivare ai profili di MySpace o ai blog)
  • Potrai selezionare fino a 11 lingue possibili per il negozio

Perché in Spreadshirt

  • Il nostro assortimento spazia da t-shirt, a pullover, giacche, berretti, borse fino ad arrivare alle tazze ( e alle magliette per i cani)
  • Ogni ordine viene stampato a mano singolarmente ed è pronto per la spedizione nell’arco di 24-48 ore
  • Servizio personalizzato per te e i tuoi clienti
  • Help veloce mediante il nostro Service Team e nel forum on-line