[Coach Creativo Social Media]

Youtube top ten Viral Video

Viral Marketing, Video virale, termini nuovi appartenenti al Web 2.0.
Diffondere un video talmente divertente interessante o innovativo che la gente non si trattiene dal volerlo condividere, che sia per mezzo di videoblog, blog, instant messenge, email, di persona in persona…
Ecco i video più famosi di sempre:
1- numa numa dance
2- Dove evolution
3- Hydro

Aggiungo

The top 5 viral-video ads:

  1. Cadbury – Gorilla Drummer, launched online in August; agency: Fallon.
  2. Smirnoff – Green Tea Partay, launched online in August; agency: JWT, New York.
  3. Ray-Ban – Catch Sunglasses, launched online in May; agency, Cutwater.
  4. Blendtec – Will it Blend? launched online in July.
  5. Lynx/Axe – Bom chicka wah wah, launched online in May; agency BBH, Copenhagen.


Ne ho dimenticato qualcuno? Segnalatemelo…


[Web Design]

Effetti sulle immagini con Javascript! PaintbrushJS. Funzione

Oggi vi propongo un interessantissimo plugin, PaintBrushJS, scritto totalmente in Javascript, in grando di applicare degli effetti alle immagini selezionate dagli utenti.

Gli effetti vengono applicati client-side (javascript) e utilizzano il tag <canvas> dell’HTML5. Oltre all’effetto principale è possibile applicare altri parametri semplicemente applicando una classe all’elemento.

Gli effetti applicabili, attualmente, sono: blur, scala di grigi, mosaico, noise, posterize, sepia e tint.

Ecco una demo.


[Web Design]

Plugin in jQuery: Carosello di contenuti (immagini e html)

bxCarousel è un semplicissimo plugin in jQuery pronto da implementare nelle nostre pagine web.

Lascia scorrere – come da titolo – dei contenuti all’interno di una lista <ul> di elementi.

È possibile implementare dei pulsanti di scorrimento prev e next mediante l’uso dei CSS3, può essere impostato lo scorrimento automatico con loop infinito, la velocità e la direzione dello scorrimento.


[Coach Creativo Personal Branding]

E se fossero gli utenti a creare le pubblicità per le aziende? Zooppa.com

Fondamentale per gli operatori di marketing…
L’idea
Zooppa.com è la prima start-up italo americana che ha rivoluzionato l’idea tradizionale di
pubblicità, trasformando il cliente stesso da destinatario a protagonista del processo creativo.
L’obiettivo di Zooppa.com è quello di dare origine ad una comunità di creativi e videomaker,
professionali e amatoriali, che concorrono per creare le pubblicità più riuscite e virali.
Come funziona
Nel suo ruolo di generatore di pubblicità online, Zooppa.com lavora con aziende a livello nazionale e
internazionale per offrire agli utenti la possibilità di creare video pubblicitari per gli stessi marchi da cui
poi verranno pagati.
Per ogni nuova campagna, Zooppa.com fornisce brief d’agenzia sponsorizzati dalle società coinvolte.
Sulla base di queste linee guida, gli utenti possono caricare pagine grafiche, idee e sceneggiature per
potenziali pubblicità o realizzare brevi video veri e propri da postare sul sito.
I
contributi passano a questo punto alla votazione on-line. La community degli utenti registrati decreta
quelli che vinceranno e si aggiudicheranno premi in denaro.
E non sono solo i video ad essere premiati, ma anche la collaborazione tra gli utenti, incentivata
attraverso un premio speciale denominato Team Bonus. Se, infatti, un video viene realizzato
utilizzando l’idea postata da un altro utente, entrambi, sia l’autore dell’idea che il regista del video
vincitore riceveranno una somma aggiuntiva.
I
noltre, Zooppa.com è più di una piattaforma in cui i consumatori sono coinvolti in prima persona nel
creare pubblicità. Zooppa.com, infatti, trasforma il processo del “fare pubblicità” nella campagna
pubblicitaria stessa!
Dove sta la differenzaà
Zooppa.com è radicalmente diversa da qualsiasi altra piattaforma di generazione di contenuti poiché
ricompensa i vincitori con premi in denaro. Inoltre, offre agli utenti la possibilità di coordinare e
integrare diverse abilità, dall’idea per la sceneggiatura alla regìa vera e propria.
Un’altra peculiarità di Zooppa.com è la sua funzione di intermediario tra gli autori dei contenuti e le
aziende stesse. Laddove, infatti, le società che sponsorizzano le gare vogliano utilizzare i materiali
postati sul sito per sfruttarli come campagne pubblicitarie su altri mezzi, Zooppa.com assicura un
range di prezzo da un valore minimo ad uno massimo, all’interno del quale far incontrare gli
interessi degli utenti e delle aziende.
Dopo un periodo di testing ed una gara promozionale per un marchio ideato da Zooppa.com, la
versione beta del sito è stata lanciata il primo marzo 2007. Nell’ agosto 2007 viene lanciata una
versione del sito completamente rinnovata nella grafica e nelle funzionalità.


[Coach Creativo Web Design]

Procedure burocratiche per aprire un negozio di E-Commerce

Un sito web è diverso da un portale per fare e-commerce.

Un sito di e-commerce svolge a tutti gli effetti un’attività di vendita con la differenza che le le operazioni si svolgono su internet.

Bisogna seguire queste prassi per essere in regola:

  1. Apertura di una partiva iva;
  2. Registrazione presso la Camera di Commercio;
  3. Dichiarazione di inizio attività da presentare presso il Comune di residenza dell’azienda o della ditta individuale.

Modello da compilare per la dichiarazione “COM 6 BIS”.

NB: Una volta presentata la dichiarazione di inizio attività è previsto un arco di tempo di 30 giorni entro cui il Comune possa rispondere e comunque, superato il termine dei 30 giorni dalla presentazione del modello “COM 6 BIS” vige il principio del silenzio-assenso. Si consiglia in ogni caso di verificare presso il Comune l’accettazione del presente modulo.