Consigliato da @imaginepaolo
Scritto da imaginepaolo
Suggerisci Modifiche

[Coach Creativo Web Design]

How to: abilitare css3 in internet explorer con un file HTC

PIE (Progressive Internet Explorer) è un “attached behavior file” (.htc) che abilita le proprietà del css3 anche in Internet Explorer 6,7 e 8.

Non c’è quasi nessuna differenza nel codice CSS da inserire e non va specificato nessun nome antecedente alla proprietà che identifica il browser (es. webkit, moz ecc…).

È semplicemente un file .htc che va allegato nel file css come behavior. Esso aggiunge il supporto per queste funzioni: border-radius; box-shadow; border-image; multiple background images; linear-gradient as background image.

Link


Consigliato da @imaginepaolo
Scritto da imaginepaolo
Suggerisci Modifiche

[Coach Creativo Web Design]

Plugin jQuery per abilitare l’api CSS Transform anche in IE 6 e 7

Questo leggerissimo plugin in jQuery (5kb) abilità la funzione Transform di CSS3 anche in Internet Explorer 6 e 7.

Dopo aver caricato questo script, esso abiliterà le funzioni rotate, scale (scaleX e ScaleY), skew (skewX e skewY) e matrix.

Negli altri browsers non ha alcun effetto e funziona senza disturbi.


Consigliato da @imaginepaolo
Scritto da imaginepaolo
Suggerisci Modifiche

[Web Design]

IE Print Protector: Abilitare l’HTML5 su Internet Explorer 6,7 e 8!

Le numerose incompatibilità del browser made in Redmond consentono almeno, ai programmatori, di rilasciare correzioni, fixes, script e plugin (meglio metterla su questo piano: come se Microsoft facesse un favore gli sviluppatori) per riportarlo agli standard e rederlo compatibile con le tecnologie supportate da altri browsers.

Ma, superato lo sfogo, quello di cui voglio parlarvi oggi è un plugin che permette il rendering e la stampa dei tag in HTML5 anche in IE.

Continue reading


Consigliato da @imaginepaolo
Scritto da imaginepaolo
Suggerisci Modifiche

[Coach Creativo Web Design]

Compatibilità Video su Diversi Browsers: Come Adattare il Nuovo Standard HTML5

Video For Everybody è un blocco di codice scritto interamente in HTML, utilizzato per poter inserire contenuti video con il tag <video> nelle pagine, che sfrutta il nuovo standard del codice ipertestuale in oggetto.

La potenzialità di questo blocco di codice risiede nel fatto che è adattabile a diversi browser: Internet Explorer e il nuovo standard HTML5 non vanno d’accordo? Nessun problema. Video For Everybody trasformerà, automaticamente, il video in un contenuto QuickTime e verrà avviato senza ulteriori problemi di compatibilità. Nel caso in cui non dovesse funzionare il plugin per QuickTime o, per altri motivazioni il vostro broswer non lo supporta, verrà avviata la riproduzione previo l’utilizzo di Adobe Flash.

Per una completa affidabilità browser-wide, i video realizzati devono essere codificati in MP4 oppure OGG e, in aggiunta, esso non utilizza alcun tipo di javascript (per selezionare il tipo di broswer), ma si basa sulla tecnologia RSS readers.

Questa è una pagina test, progettata dagli sviluppatori, necessaria a provare la compatibilità su diversi browsers.