Consigliato da @imaginepaolo
Scritto da imaginepaolo
Suggerisci Modifiche

[Social Media]

I tuoi prossimi clienti sicuramente faranno parte della Generazione Z.

Perchè parlare della Generazione Z? Perchè saranno i vostri prossimi clienti!

Generazione Z: iGen, Post-Millennials, Centennials, o Plurals. Sono i nati dopo i Millennials, ovvero i nati dalla seconda metà degli anni novanta o dagli inizi del 1995 fino al 2010. In questo momento a causa della grave recessione stanno vivendo una sensazione di instabilità e insicurezza.

Generazione Z: chi sono?

Generazione Z - come acquistano

Uniquely Generation Z What brands should know about today’s youngest consumers

La generazione Z comprende i ragazzi tra i 19 e 21 anni, sono i ragazzi nati con la tecnologia a portata di “pannolino”, rappresentano la nuova frontiera dei consumatori, generazione che presenta caratteristiche ben precise e fortemente in aumento.

A dispetto della loro giovane età hanno un grande potere sulle decisione in merito agli acquisti in famiglia e non solo. I Gen Zers, Generazione Z, nascono intorno agli anni ’90 e sono più di due miliardi.

Rispetto alla generazione che li ha preceduto, ovvero i Millennials, loro nascono in un’era totalmente digitale, sono completamente immersi nel mondo virtuale che percepiscono sin da subito come naturale e scontato.

Come acquistano?

Sono socievoli e capaci di gestire la vita virtuale e quella reale con estrema padronanza. I loro acquisti passano al vaglio di una attenta ricerca in rete, ma come dimostrano i sondaggi il 98 % dei Gens Zers acquista nei negozi reali e poco dai negozi on line, questo sottolinea il loro pragmatismo e senso del reale. In famiglia possiedono grande credibilità tanto da influenzare gli acquisti di tutti i membri del nucleo familiare.

Il mercato mondiale ha già iniziato a prendere fortemente in considerazione i loro gusti ed esigenze per essere in grado di soddisfare le loro aspettative. L’IBM Institute for Business Value (IBV) ha condotto un’indagine globale su 15.600 Gen Zers di età compresa tra 13 e 21, indagando a fondo così gusti e preferenze di questi nuovi attenti e scaltri consumatori.

Generazione Z: acquirenti molto intelligenti e attenti.

Nonostante la loro giovane età i Gen Zers sono una generazione di acquirenti molto intelligenti e attenti.

Sin da piccoli questi ragazzi sono avvezzi ad utilizzare la rete per qualsiasi tipo di esigenza e bisogno in rete, iniziano con i giochi quando sono piccoli, passano poi ai loro cartoni preferiti o la loro canzone che tanto li diverte da youtube, continuano poi con curiosità su cose che ascoltano o sentono dai grandi in maniera troppo generica per loro, e così iniziano a sviluppare quella tendenza di essere autosufficienti nel cercare risposte.

Così anche i loro acquisti sono influenzati e determinati dal loro naturale rapporto con la rete. Prima di acquistare qualsiasi prodotto, consultano tutte le possibili informazioni , le recensioni, le descrizioni del prodotto e le valutazioni riguardo ai venditori.

Sono acquirenti intelligenti, capaci di scegliere nel vasto mare delle rete le cose importanti ed essenziali. Anche se il potere di acquisto è limitato i Gen Zers però influenzano in maniera decisiva le scelte di acquisto dei propri familiari più anziani.

Con le loro conoscenze digitali ispirano fiducia e diventano i consiglieri dell’intero nucleo familiare. In virtù della loro capacità di muoversi tra gli infiniti prodotti il mercato deve necessariamente riuscire ad assecondare le loro esigenze riuscendo ad individuare ciò che per loro è indispensabile e sapere come questi ragazzi amano impegnare il loro tempo libero.

Sono esigenti?

L’uso che fanno delle rete li obbliga ad essere estremamente esigenti nei confronti della tecnologia. L’87% dei GZ ha accesso ad internet ad alta velocità, il 66% invece utilizza più di un dispositivo alla volta.

La maggior parte dei ragazzi si dimostrano poco favorevoli ad utilizzare applicazioni difficili e sofisticate, meglio applicazioni semplici che gli assicurano ulteriore velocità di tempi.

Si sono dimostrati poco pazienti e poco tolleranti per guasti ed errori del sistema. Nella scelta quindi dei prodotti che degli strumenti da utilizzare fattori determinanti sono qualità, disponibilità e valore del prodotto. Queste tre caratteristiche determinano la loro scelta di una marca a dispetto di un’altra.

Più di 2 miliardi di ragazzi dichiarano di stare al cellulare mediamente 5 ore al giorno!

Il rapporto con il mondo reale

Generazione Z - Tempo speso

Uniquely Generation Z What brands should know about today’s youngest consumers

La generazione Z è sempre online oppure offline, sono sempre connessi e abituati ad avere tutto 24h/24h. Per loro comunicare e socializzare è molto importante, la loro comunicazione è cambiata molto rispetto alle generazioni precedenti.

Oggi comunicare e socializzare assume anche qui aspetti molto più snelli e veloci. Attraverso una semplice foto posso raccontare un viaggio, una giornata trascorso in un luogo particolare.

Nei loro stati che pubblicano sui vari social posso raccontare un dispiacere, una gioia oppure esprimere il loro dissenso o consenso. In base a sondaggi effettuati su un vasto campione molti ragazzi utilizzano soprattutto smartphone e dichiarano di stare al cellulare mediamente 5 ore al giorno.

Le donne prevalentemente chattano invece i maschi trascorrono molto più tempo a giocare sui loro dispositivi. Altri invece impiegano il loro tempo in rete per acquisti o per informarsi e imparando cose nuove.

Sono molto informati

Sono quindi ragazzi che attraverso la rete si tengono informati attraverso notiziari su eventi globali turbolenti. Seguono attentamente la recessione, il terrorismo e gli attacchi cibernetici.

Le scuole oggi forniscono insegnamenti sui rischi e i pericoli del cyberspazio imparando così quanto importante sia la loro privacy e la loro sicurezza, tutelando se stessi da possibili e probabili incidenti.

I Gen Zers sono prudenti circa la condivisione di informazioni personali sensibili online.

Meno di un terzo ha dichiarato di essere a proprio agio condividendo dati personali diversi da informazioni di contatto e cronologia degli acquisti

Via: https://www-01.ibm.com/common/ssi/cgi-bin/ssialias?htmlfid=GBE03799USEN&

Generazione Z - Inforgrafica

Uniquely Generation Z What brands should know about today’s youngest consumers


Consigliato da @imaginepaolo
Scritto da imaginepaolo
Suggerisci Modifiche

[News Social Media]

Novità su instagram: nuovi meravigliosi strumenti!

Oggi instagram ci propone nuovi strumenti creativi con la possibilità di regolare luminosità, contrasto, saturazione, calore e altro ancora.

Quando scattate una foto catturate un momento, spesso nella foto si fa fatica a percepisce le emozioni, ora con una foto ravvivata potete far emergere le emozioni di quel  momento.

Schermata 2014-06-04 alle 08.27.46

http://blog.instagram.com/post/87703266532/new-creative-tools


Consigliato da @imaginepaolo
Scritto da imaginepaolo
Suggerisci Modifiche

[News Web Design]

AJAX-enabled Sticky Notes With PHP & jQuery – Note Post-It Sulle Pagine Web

Quello che vi propongo oggi è un sistema di gestione dei post-it. Esso fornisce all’utente la possibilità di creare delle note e di vederle in anteprima sulla pagina. Dopodiché possiamo spostarle sullo schermo in qualsiasi posizione.

Questo componente è completamente scritto in AJAX e PHP, con la versione 1.4 di jQuery. Inoltre, utilizza il plugin FancyBox per la creazione delle nuove note. Insomma, è davvero un mix di tecnologia,programmazione e grafica ad alti livelli.

Potete vedere un esempio a questa pagina, oppure, cliccate qui per il download.


Consigliato da @imaginepaolo
Scritto da imaginepaolo
Suggerisci Modifiche

[News Web Design]

Menu Inspirations: layout Navigatori per Header – Navigation Menu HTML & CSS

Oggi vi propongo dei menu navigator in HTML con il layout già prestabilito e installabile “al volo” su un una vostra pagina. Le anteprime le potete osservare nell’immagine in alto e, come avrete notato, vanno dallo stile stravagante con pattern (in alto) a quello semplice ed elegante (quelli più in basso).

Le immagini di base di questi navigator sono fornite nelle cartelle compresse in basso; inoltre, all’interno di questo file, troverete anche la pagina HTML con il navigatore funzionante e il file CSS per la gestione del mouse positioning.

Questo materiale, prelevato dal sito www.psdgraphics.com, è freeware anche a scopo commerciale.

Green stars CSS navigation
Purple CSS navigation
Orange halftone CSS navigation
Blue waves CSS navigation
Rainbow colors CSS navigation
Gray grunge CSS navigation
Yellow abstract CSS navigation
Blue abstract CSS navigation


Consigliato da @imaginepaolo
Scritto da imaginepaolo
Suggerisci Modifiche

[News Web Design]

Footer Inspirations: Ecco il Footer Adatto alle Tue Esigenze

Avete bisogno di ispirazioni per il design di footers? Ecco il sito che fa per voi.

La parte in coda di ogni sito web, attualmente, è largamente utilizzata per fornire al visitatore una buona navigazione e altre informazioni. Footerama è una galleria di footers che può aiutarvi alla scelta dei colori, nello stile del contenuto e negli elementi che lo costituiscono.

I footers mostrati sono disposti in categorie in base ai temi ed i colori e viene aggiornato frequentemente.


Consigliato da @imaginepaolo
Scritto da imaginepaolo
Suggerisci Modifiche

[Graphic Design News Web Design]

3 Fonts For Typography Works – Inspirations

Ecco a voi 3 fonts per lavori tipografici e non solo:

1° (verde) : Geometry Soft Pro

2° (rosso) : Make Cool Logo (altri esempi li trovate qui)

3° (cobalto) : Kingthings Foundation


Consigliato da @imaginepaolo
Scritto da imaginepaolo
Suggerisci Modifiche

[News]

Grande collezione di links…

Locandine Polacche:
http://www.cinemaposter.com/FSTallgal.html

Copertine vintage di libri zozzi americani tra i favolosi 50 ed i favolosi 70 (alcune sono dei capolavori, giuro!):
http://www.strangesisters.com/

Collezione di Uniformi vintage delle Hostess di varie compagnie aeree:
http://www.uniformfreak.com/index2a.html

Tentativi tardosovietici di imitare i primi videogiochi da bar americani (arcade):
http://www.wired.com/gaming/hardware/multimedia/2007/06/gallery_soviet_games?slide=11&slideView=2

Illustrazioni pubblicitarie a mano da tutto il mondo:
http://www.bobstaake.com/posters/conga.html

Copertine storiche della Pelican:
http://www.thingsmagazine.net/projects/1960s/index.htm


Consigliato da @imaginepaolo
Scritto da imaginepaolo
Suggerisci Modifiche

[News Web Design]

5 Tutorial per ottenere lo sfondo perfetto per i vostri websites.


Lo sfondo di un sito è la cosa che impressiona maggiormente il visitatore, specialmente se è creato con effetti talmente particolari da rendere l’atmosfera rilassante e allo stesso tempo coinvolgente.

Nei tutorials che vi propongo, e che ho personalmente selezionato (in lingua inglese), potete scegliere di creare i vostri sfondi a partire da un vettore o da un pattern.

Continue reading


Consigliato da @imaginepaolo
Scritto da imaginepaolo
Suggerisci Modifiche

[Graphic Design News Web Design]

Mappe e Globi vettoriali

Se progettate per il web vi è capitato sicuramente di avere la necessità di disporre di mappe di diversi generi. Certamente crearne una ex-novo o trvarne una risulterebbe molto difficile in tempo e risorse. Oggi vi proponiamo questo link che risponde alle vostre esigenze. Ci sono oltre 20 mappe vettoriali e globi qui, tutte gratis.

http://webdesignledger.com/freebies/extremely-useful-geography-vectors-maps-and-globes