Consigliato da @imaginepaolo
Scritto da imaginepaolo
Suggerisci Modifiche

[Web Design]

TinyFader: Ancora uno slider in Javascript, ma Senza Libreria jQuery

TinyFader è uno script in Javascript che effettua la rotazione automatica degli elementi all’interno di una list unordered.

Non ha bisogno di alcuna libreria framework per poter funzionare ed è leggerissimo, solo 1,4kb.

Lo script è in grado di mostrare non solo le immagini, ma anche qualsiasi contenuto in HTML. Esso, inoltre, può essere visitato con i classici pulsanti di prev e next oppure con l’aiuto della impaginazione in basso a sinistra. Attraverso i fogli di stile si può anche personalizzare il tutto e renderlo graficamente adatto al vostro sito web.

Demo


Consigliato da @imaginepaolo
Scritto da imaginepaolo
Suggerisci Modifiche

[Coach Creativo]

Aggiungere Widgets a jQuery UI ? Wijmo è ciò che fa per te !

Query UI è una grande aggiunta a “JavaScript jQuery” grazie ai framework, ai widget ed alla personalizzazione che offre.

Se state cercando un’alternativa per i widget, Wijmo, che è un set di 30 elementi, può essere ciò che fa per voi.

Ha 2 versioni in cui la versione “Open” ha 15 prodotti gratis da utilizzare ;  la versione “Complete”,  che è commerciale (o gratuita per le licenze GPL apps), comprende, invece, il set completo.

La versione “Open” di Wijmo ha molti widget utilizzati di frequente come la fisarmonica, il calendario, barra di avanzamento, slider, schede, tooltip e altro ancora.

Ecco il link !


Consigliato da @imaginepaolo
Scritto da imaginepaolo
Suggerisci Modifiche

[Coach Creativo Web Design]

Un framework CSS: MarkerCSS. Come Realizzare Pagine Web in Pochissimi Clicks

MarkerCss è un framework contenente codice open source per poter realizzare siti web con i templates offerti. Esso è composto da una serie semplicissima di fogli di stile CSS che caratterizzano gli elementi del contenuto delle pagine: bordi, sfondi, links, testi, colori e tabelle.

Esso include una serie di references prestabilite, come la classe w10 (che può essere definita da 10 a 1000) che determinerà la larghezza di un elemento in 10px (o altro), o per esempio la classe p5 (definita da 5 a 50) che aggiungerà un padding di 5px all’elemento a cui si riferisce.

C’è una lista di esempi fornita dal sito che lascia intuire meglio tutte le funzionalità di questo interessante, funzionale e pratico framework.