Parliamo di Digital Coach

Come vengono utilizzati i social durante la quarantena

Vuoi sapere come vengono utilizzati i social durante la quarantena? Qui trovi una buona risposta. Siamo tutti in quarantena, l’uso dei social è cresciuto vertiginosamente. Tutti siamo connessi, il numero …

Vuoi sapere come vengono utilizzati i social durante la quarantena? Qui trovi una buona risposta.

Siamo tutti in quarantena, l’uso dei social è cresciuto vertiginosamente.
Tutti siamo connessi, il numero cresce sempre di più, non vogliamo sentirci soli ed i social ci tengono in contatto con familiari, amici e colleghi.
Le persone isolate nelle proprie abitazioni fanno la loro parte facendo diventare i social e la messaggistica l’unico strumento che ci permetterà di restare collegati tra di noi.
In sintesi, nelle ultime settimane, c’è stato una crescita a livelli mai visti prima!

Cosa ci dicono in numeri (fonte kantar)?

Vince Whatsapp, l’applicazione di social media che ha registrato i maggiori guadagni.
Whatsapp ha visto un aumento del 40% nell’utilizzo che è cresciuto da un urto iniziale del 27% nei primi giorni della pandemia al 41% a metà fase.
Per i paesi già nella fase successiva della pandemia, l’utilizzo di WhatsApp è aumentato del 51% per la fascia di età compresa tra 18 e 34 anni.
E per la stessa fascia di età si registra un aumento del 40% anche per WhatsApp, Facebook e Instagram.
L’utilizzo di Facebook è aumentato del 37%.
La paura sposta la fiducia verso il recupero di notizie dalle fonti “affidabili”, quali i canali di nazionali e i siti web delle agenzie governative.
Cade la fiducia per le notizie che viaggiano sui social media.

Cosa ci dice Facebook?

Anche Facebook ha recentemente condiviso i propri dati, rilevando che la messaggistica totale sulla sua piattaforma (Facebook Messenger, Instagram e WhatsApp combinati) è aumentata di oltre il 50% rispetto al mese scorso.
Aumento del 1.000% del tempo in tutte le applicazioni del tempo nelle chiamate di gruppo con tre o più partecipanti.
Nel giro di una settimana sono raddoppiate le visualizzazioni di Instagram e Facebook Live.
Aumento di viste considerevole anche per le storie.

Abbiamo 2 miliardi di utenti in tutto il mondo che trascorrono in media 2 ore e 22 minuti sui social e specialmente su Facebook, che è la piattaforma più popolare. I consumatori cercano prodotti sui social, comprano e raccontano le loro esperienze sui social, seguono gli influencer e quasi tutti accedono tramite mobile.

In conclusione per gli imprenditori, per le aziende, dovete fare “social media marketing” qui ci sono i vostri clienti, specialmente adesso.

Spero di averti illustrato per bene come vengono utilizzati i social durante la quarantena.

Coronaviruscovid19pandemiaquarantenasocial

Ti serve aiuto? prenota una mia consulenza su Skype: www.imaginepaolo.com/consulenza


Puoi anche ascoltare questo post


Ti è piaciuto l'articolo?
Sì? Allora unisciti gratis alla mia cummunity IMAGINERS.


Ci sono 0 commenti.

Nessun commento ancora.

Lascia un commento

Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *