Consigliato da @imaginepaolo
Scritto da Caterina Del Pup
Suggerisci Modifiche

[Coach Creativo]

Coach Creativo! Ti spiego perchè è necessario per far crescere la tua azienda.

Chi è il Coach Creativo?

Coach creativo. Una professione emergente di cui si sente molto spesso parlare, ma che forse non tutti hanno ben chiaro di cosa si occupi e perchè sia tanto importante per far crescere la propria azienda.

Secondo uno studio del World Economic Forum si evince che, rispetto al 2015, la creatività è una delle qualità più richieste nel mondo del lavoro, scalando le classifiche dal decimo al terzo posto in soli 5 anni.

Perché la creatività è ritenuta così importante?

Quando un sistema economico è in difficoltà o quando un’azienda voglia veramente differenziarsi dalle altre, la capacità di innovare è ciò che fornisce la vera marcia in più. Creatività significa pensare fuori dagli schemi attraverso collegamenti unici e originali che producono veri cambiamenti.

La creatività necessita di coraggio, di volontà di assumersi i rischi. Non è sempre semplice modificare una realtà aziendale che da anni è abituata a lavorare in un determinato modo, ma è sicuramente un passo necessario verso la crescita e il cambiamento.

Ecco che diventa necessaria la figura del Coach Creativo. Vediamo nel dettaglio di quale figura professionale stiamo parlando.

Analizziamo il significato di Coach Creativo

  • Coach: è un termine “rubato” allo sport dove per coach si intende allenatore. Nel mondo del lavoro per coach possiamo identificare una persona che supporta il cliente nel raggiungere un determinato obiettivo attraverso un processo creativo che stimoli la riflessione per riuscire a ricavare da questa il proprio potenziale professionale.
  • Creativo: il termine creativo, spesso, ci riporta all’arte. Tuttavia la creatività può mettersi in evidenza in molti campi e presentare diverse e diversificate interpretazioni. Creativo è colui che genera concetti e idee nuovi che portano a risultati originali ed efficaci. L’essere creativo è un’abilità assolutamente essenziale per il successo in qualsiasi campo.

Alcune famose citazione ci danno un’idea di come possa venire intesa la creatività.

La creatività è un tentativo di risolvere un conflitto generato da pulsioni istintive biologiche non scaricate, perciò i desideri insoddisfatti sono la forza motrice della fantasia ed alimentano i sogni notturni e quelli a occhi aperti.

[Sigmund Freud]

La creatività non è altro che un’intelligenza che si diverte.

[Albert Einstein]

La creatività è mettere in connessione le cose…

[Steve Jobs]

Perchè puntare sulla creatività?

In un mondo in cui i progressi tecnologici viaggiano alla velocità della luce, la creatività è la bacchetta magica che ti permetterà di essere sempre pronto al cambiamento.

Ecco che il coach creativo diventa la figura professionale necessaria per la crescita della tua azienda, perchè sarà la mano che ti guiderà a generare un business creativo di successo, attraverso un percorso di nuove abitudini che potenzieranno la tua attività in tutti i suoi aspetti.

Il coach creativo grazie alle sue intuizioni innovative e tecniche di Creative Problem Solving riuscirà a facilitare la tua vita privata e professionale insegnandoti a conciliare tempo libero e di lavoro e a gestire tutte le problematiche organizzative aziendali, migliorando le tue qualità e competenze.

Se fino ad ora hai pensato che la creatività fosse l’opzione più rischiosa da ora capirai che essa è l’ancora di salvataggio per scampare a tutte le crisi di mercato, l’unica fonte di vantaggio competitivo e prosperità economica.

 

Paolo Franzese

Vorresti Seguire un Seminario con Paolo Franzese?

Segui i miei consigli anche su Telegram.

Oppure Iscriviti Alla Newsletter

Lascia un commento