Consigliato da @imaginepaolo
Suggerisci Modifiche

[News]

Sono stato taggato su un video porno! Ecco cosa fare…

Da qualche giorno vedo apparire sulle bacheche dei miei contatti di Facebook dei video pornografici sui quali vengono taggati i loro profili. Che succede? Sono diventati tutti appassionati di film a “luci rosse“?

No non è così. In realtà si tratta di un malware scoperto da un ricercatore di sicurezza, Mohammad Reza Faghan, che ha pubblicato informazioni su di esso sulla mailing list di sicurezza dell’archivio Seclists.org e che in sole 48 ore ha infettato oltre 110.000 utenti di Facebook.

Vediamo come funziona. Tutto parte da una mail con un messaggio allettante che invita a visualizzare un filmato. Una volta cliccato su di esso si aprirà un download di un falso flash player che in realtà è il malware.

A questo punto il vostro pc è infettato e il malware e inizierà a pubblicare filmati a luci rosse sulla vostra bacheca dove verrete taggati voi e i vostri amici, inoltre invierà la stessa mail trabocchetto ai vostri contatti diffondendosi in modo esponenziale.

I dettagli sullo studio del virus sono ancora in corso per cui le notizia sono in continua evoluzione.

Potete trovare qualche dato qui: http://seclists.org/fulldisclosure/2015/Jan/131

Il consiglio più semplice che vi diamo è quello di non aprire mail che contengano video in allegato o invitino a visualizzare video. 

Inoltre installate un buon antivirus sul pc e tenetelo sempre aggiornato.

Cosa ne pensi?

Questo articolo è stato postato in News. Conserva questo link.