Consigliato da @imaginepaolo
Suggerisci Modifiche

[Social Media]

Come creare una pagina aziendale su Linkedin

Linkedin può essere considerato il più grande network professionale al mondo. E’ presente in più di 200 paesi, e conta un numero di iscritti pari a 200 milioni di cui circa 25 milioni solo in Italia. Linkedin è utile per i singoli professionisti ma anche per le aziende alle quali il network mette a disposizione delle pagine dedicate. Infatti in pochi passi è possibile crearsi la propria pagina, rendendo consultabili nell’immensa rete del network tutte le informazioni che riguardano il nostro marchio o la nostra azienda.

Creare profilo aziendale su linkedin

Per creare un profilo aziendale su linkedin, bisogna fornire un dominio email registrato e di proprietà aziendale. I domini email comuni, come gmail.com, yahoo.com, hotmail.com o altri non possono essere usati per i profili aziendali, in quanto non si riferiscono ad una singola azienda. Ora che ci siamo accertati di possedere un dominio email aziendale procediamo per completare il nostro profilo aziendale.

  • Come prima cosa collegarsi all’indirizzo: http://www.linkedin.com/ ed effettuare una registrazione compilando tutti i campi necessari.
  • Dopo aver effettuato il login cliccare su “aziende” che si trova nel menù in alto.
  • Terzo passaggio, andate sul link “aggiungi azienda” nella parte superiore destra della pagina, e digita il nome della tua azienda o del tuo indirizzo email negli appositi campi. Se l’indirizzo email è già legato ad un indirizzo di un’azienda esistente, ci verrà chiesto di cliccare sul nome dell’azienda esistente con la possibilità di modificarne il profilo. Se l’indirizzo email non è presente su linkedin, verrà inviata una mail di conferma, per attivare l’account.
  • Dopo aver confermato l’indirizzo aziendale, il network ci indirizzerà alla pagina “crea azienda” dove andremo ad inserire tutte le informazioni relative alla nostra impresa.
  • Una volta compilati i campi richiesti non ci resta che cliccare su “crea azienda” ed il gioco è fatto. Le pagine aziendali linkedin contengono una home con una testata personalizzabile, una scheda informativa, uno spazio di condivisione per pubblicare i contenuti ed una scheda per illustrare i propri prodotti o servizi. Proprio come nei social network già descritti, anche le pagine aziendali di linkedin possono avere follower; ed i membri di una pagina possono commentare i post pubblicati e restare sempre aggiornati sulle novità aziendali.

Insomma grazie al continuo evolversi dei social network che mettono a disposizione sezioni dedicate per le nostre aziende, possiamo espandere la nostra attività rendendola visibile a milioni di utenti con dei semplici passaggi.

Cosa ne pensi?