Parliamo di Digital Coach Graphic Design, 45 secondi di lettura

Che differenza c’è tra un Cromalin ed una Cianografia?

Cromalin Marchio registrato della Du Pont Nemours che riguarda un processo per ottenere una prova di stampa, con l’uso di un pigmento base in polvere, dalle pellicole già selezionate. Il …

Cromalin

Marchio registrato della Du Pont Nemours che riguarda un processo per ottenere una prova di stampa, con l’uso di un pigmento base in polvere, dalle pellicole già selezionate. Il cromalin permette di verificare i colori prima della stampa. Un sistema analogo alternativo è Match Print.

Cianografica

Prova finale prima della stampa, ottenuta con il montaggio delle pellicole su carta speciale, prima dell’incisione delle lastre di stampa. La differenza è sostanziale perché la Cianografia è il procedimento chimico per realizzare una bozza dove compare solo il Ciano mentre il Cromalin è utilizzato per verificare la gamma completa dei colori e la loro corrispondenza, nonché aiuterebbe il tipografo a dosare bene i colori. Praticamente è una bozza monocromatica realizzata su carta monosensibile dal montaggio di matrici offset. Serve al controllo della posizione del testo e delle immagini e della corretta sequenza di piegatura prima della formatura della matrice.La cianografica è un po come se fosse un bianco e nero (con il ciano).

Ti serve aiuto? prenota una mia consulenza su Skype: www.imaginepaolo.com/consulenza


Puoi anche ascoltare questo post


Ti è piaciuto l'articolo?
Sì? Allora unisciti gratis alla mia cummunity IMAGINERS.


Ci sono 0 commenti.

Nessun commento ancora.

Lascia un commento

Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *