Consigliato da @imaginepaolo
Suggerisci Modifiche

[Senza categoria]

Facebook: Come creare gruppi di successo…


Ho creato vari gruppi su facebook: Web Design, imaginepaolo, Franzese, La Villa,… mi chiedo continuamente come promuoverli… et voilà! questo articolo mi suggerisce vari tips & tricks.
Estraggo le indicazioni che forniscono:

  • Cogliere l’attimo. Approfittare dell’indignazione popolare e dei mass media a seguito di una notizia è il modo migliore per costruire un gruppo che abbia subito una userbase fortissima. Un gruppo “Cacciamo Donadoni”, aperto la sera stessa della sconfitta con l’Olanda, avrebbe probabilmente guadagnato un numero sensibile di iscritti già la mattina successiva, distinguendosi da tutti quei gruppetti con 50-200 iscritti che già esistevano.
  • Verificare che il gruppo sia originale. Se ci sono già 15 gruppi che boicottano Nestlé, un sedicesimo non è destinato a fare molta strada, a meno che…
  • Costruire un’identità del gruppo. A meno che si tratti dell’unico gruppo in lingua italiana, si interessi a una questione locale, a un prodotto particolare a cui nessuno aveva ancora pensato, riguardi solo le mamme. Più gli iscritti hanno cose in comune, meglio è
  • Darsi un obiettivo. Quale obiettivo ci siamo raggiunti con la creazione del gruppo? Promuovere la discussione di per sé può andare bene, ma avere un fine aiuta a motivare gli iscritti. Non fare mai più acquisti di una marca, aderire allo sciopero il tal giorno, partecipare all’evento sono tutti modi per gratificare l’iscritto e fare – appunto – gruppo
  • Tenere viva la discussione. L’amministratore ha il compito di curare la propria creatura, suggerendo nuovi spunti, contributi. Ricordando l’avvicinarsi delle scadenze o degli eventi, se ce ne sono. Provando a tirare le somme.

Voi cossa ne pensate? Ritenete utili questi consigli o ne avete degli altri?

Cosa ne pensi?