Parliamo di Marketing, 1 minuto di lettura

La mente dell’uomo è “seno-centrica”

La mente dell’uomo è seno-centrica, da sempre, dai primi momenti di vita, il seno esercita un forte richiamo. Anche i pubblicitari hanno basato le loro campagne pubblicitarie su questo concetto. Cosa …

La mente dell’uomo è seno-centrica, da sempre, dai primi momenti di vita, il seno esercita un forte richiamo.

Anche i pubblicitari hanno basato le loro campagne pubblicitarie su questo concetto.

Cosa rappresenta il seno?

✅  Nutrimento e protezione;
✅  Amore incondizionato;
✅  Abbraccio materno;
✅  Accoglienza e rassicurazione
✅  Buon stato di salute;
✅  Dolcezza e femminilità;

Ovviamente ogni uomo sa che non è giusto guardare prima il seno di una donna, tuttavia molti molti lo fanno, non possono farne a meno, anche tra donne succede.
Queste sono le domande che hanno affrontato il neuroscienziato Larry Young e il giornalista scientifico Brian R. Alexander:
Gli uomini sono gli unici mammiferi maschili che sono entusiasti del seno in un contesto sessuale
Anche alle donne piace l’impegno degli uomini sul loro seno, secondo uno studio condotto dalle Università di Sheffield e del Texas, all’82% delle donne piace essere toccate dai loro partner sessuali sul seno e sui capezzoli.

Ma cosa succede in natura?

Nelle scimmie, i nostri parenti stretti, il seno femminile non ha alcun ruolo nel fare l’amore, il fondo è molto più importante.  I seni, secondo la teoria dei biologi evoluzionisti, sono, per così dire, il sedere di sostituzione ottica. Un’altra teoria afferma che le donne con un seno lussureggiante sembravano giovani, sane e quindi adatte alla riproduzione per l’uomo primordiale.

La verità sta nel mezzo

Larry Young e Brian R. Alexander pensano che tutto ciò sia una sciocchezza, infatti credono che ci sia una spiegazione neurologica. In effetti esiste un legame molto forte tra mamma e figlio durante l’allattamento quando l’ormone legante ossitocina e l’ormone della felicità dopamina vengono rilasciati, gli stessi ormoni che per una relazione d’amore sono fondamentali.

neurologianeuroplasticitàseno

Ti serve aiuto? prenota una mia consulenza su Skype: www.imaginepaolo.com/consulenza


Puoi anche ascoltare questo post


Ti è piaciuto l'articolo?
Sì? Allora unisciti gratis alla mia cummunity IMAGINERS.


Ci sono 0 commenti.

Nessun commento ancora.

Lascia un commento

Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *